WILL YOUNG annuncia oggi ‘CRYING ON THE BATHROOM FLOOR’, il nuovo album in arrivo il 6 agosto, e pubblica ‘DANIEL’, il primo singolo, cover di Bat For Lashes

WILL YOUNG annuncia oggi ‘CRYING ON THE BATHROOM FLOOR’, il nuovo album in arrivo il 6 agosto, e pubblica ‘DANIEL’, il primo singolo, cover di Bat For Lashes

Noto soprattutto per la sua versione del famosissimo elaborato musicale ‘Light My Fire’, l’icona del pop made in UK pubblica oggi ‘Daniel’, personale reinterpretazione del elaborato musicale di Bat For Lashes tratto da ‘Crying On The Bathroom Floor’, il nuovo albumin arrivo il 6 agosto su etichetta Cooking Vinyl.

Dopo aver composto brani per diciotto anni, Will Young celebra alcune delle artiste del panorama pop femminile mondiale rivisitando in chiave moderna e personale le loro canzoni, sottolineando che non si tratta di un albumdi cover: “I’ve always enjoyed singing other people’s songs. There is a liberation to it. It’s how I feel when I approach a script. I have reverence for the piece of art and the artist who created it. I wanted to bring songs from female artists who I admire into a new arena. I wanted to work with Richard X again to create a true pop record” afferma infatti Will Young

Crying On The Bathroom Floor’ arriva a due anni di distanza da ‘Lexicon’, il settimo album di studio di Will Young, il primo con Cooking Vinyl, un albumcostruito attorno al concetto della gioia della pop music, creato in parte con lo stesso team che affiancò Will Young in ‘Echoes’ (2011), compresi i produttori e songwriters Richard X, Jim Eliot, Mina Stilwell.

Originario della parte più a sud di Londra, Will Young, quarantenne, ha trascorso attivamente gli anni tra un albume l’altro, prestando la propria voce nella campagna per il movimento LGBTQ e sostenendo la Woman’s Aid Association e la Children’s Society Safe and Sound Campaign. Attivo dal 2002, anno in cui ha esordito sulle scene musicali con la vittoria del programma tv Pop Idol, Will Young si è aggiudicato ben 2 Brit Awards, 4 singoli al numero 1 delle UK Singles Charts, 4 album al numero 1 delle UK Album Charts e cinque dischi di platino. Last but not least, Young è stato votato, in un recente sondaggio, come l’talento artistico britannico preferito di tutti i tempi, superando Robbie Williams e Paul McCartney. 

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *