Zanzare, il nuovo singolo dei Malvax fuori l’11 gennaio

Zanzare, il nuovo singolo dei Malvax fuori l’11 gennaio

L’11 gennaio tornano i Malvax con Zanzare, brano che ha permesso alla band emiliana di essere selezionata tra le quarantacinque nuove proposte a Sanremo Giovani 2022 per il secondo anno consecutivo.

Il singolo racconta la fine di una storia che ha lasciato ancora qualche cicatrice aperta e lo fa attraverso i ricordi di una quotidianità che ormai non c’è più e suscita una forte nostalgia: “Non ha senso guardare una commedia stupida, non mi diverto senza che ti stufi e te ne vai”.

Zanzare è una canzone energica, liberatoria, una valvola di sfogo – spiega la band – È una storia finita, è la liberazione di tutti gli attimi, le sensazioni, le abitudini che rimangono come una dipendenza anche dopo la fine, gli sbalzi d’umore che creano la tempesta perfetta del post-rottura. 

BIOGRAFIA
I Malvax nascono nel 2014 a Pavullo nel Frignano, in provincia di Modena. Nel 2015 la band inizia a scrivere inediti: dai primi brani, ispirati ai background britpop e pop rock inglese dei componenti (Oasis, Radiohead, Coldplay), troveranno col tempo sempre più familiarità con l’onda it-pop e indie-pop italiano. Nel 2019 pubblicano il primo album, Niente di che, prodotto da Marco Bertoni per Irma Records. Nell’estate 2019 vincono il contest “Road to the Mainstage” by Firestone & Radio Italia con il singolo, In fondo all’anima, esibendosi negli studi di Radio Italia, in Piazza Duomo a Milano e all’HOME Festival a Venezia. Nel 2020 i Malvax inaugurano un nuovo progetto, ancora una volta prodotto da Marco Bertoni, di cui fanno parte Esci Col CaneElefanti e Fotogenica, brano con cui vengono selezionati tra i 60 concorrenti per il 71° Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte. Nel 2021 sono in Finale e Bologna Cantautori, entrano per il secondo anno consecutivo nei 45 di Sanremo Giovani 2022 e lavorano alla produzione dell’album prodotto da Matteo Cantaluppi e Jurijgami.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.