“Tutto è partito dal cielo”, una giornata tra eco-trekking e astronomia a Monte San Giovanni in Sabina

“Tutto è partito dal cielo”, una giornata tra eco-trekking e astronomia a Monte San Giovanni in Sabina

Al via martedì 30 agosto “Tutto è partito dal cielo”, l’evento di promozione territoriale per sensibilizzare al rispetto della natura e al tema dell’inquinamento luminoso, organizzato da Open Sky con il patrocinio della Regione Lazio. L’intento è di far vivere un’esperienza di consapevolezza ambientale e culturale in maniera gioiosa, in un territorio suggestivo e poco conosciuto in cui sport, cibo, musica e scienza, si incontrano, nel rispetto della natura.

Le attività avranno inizio alle ore 16.30 con l’accoglienza dei partecipanti e un momento di interiorizzazione guidato dall’insegnante di meditazione Neeraja, a seguire il primo appuntamento con l’eco-trekking a cura della guida ambientale escursionistica Mauro Cappelletti. Il percorso prevede una passeggiata alla portata di tutti di circa un’ora e mezza (compreso il ritorno), attraverso un sentiero di grande pregio naturalistico. Per chi lo preferisse, può scegliere un percorso più breve in autonomia, lungo i sentieri nelle vicinanze. Gli escursionisti sono invitati a portare con sé guanti e sacchi per raccogliere gli eventuali rifiuti incontrati nel cammino. Di ritorno dalla passeggiata ai partecipanti verrà spiegato il percorso, cos’è l’eco-trekking, l’etica dell’escursionista e come limitare l’impatto ambientale di un’escursione. 

Dalle ore 19 gli esperti dell’associazione Astronomitaly (Rete Nazionale del Turismo Astronomico, che certifica le location ideali per l’astroturismo e i cieli più belli d’Italia, dove poter osservare le stelle e soggiornare), illustreranno la tematica dell’inquinamento luminoso.

Dalle ore 20 la cena, dove verrà servita la degustazione (su prenotazione anticipata) delle tipiche “fregnacce alla sabinese”, pasta fatta in casa condita con sugo al pomodoro ed olive, piatto caratteristico della Sabina. Ma per chi preferisse la cena al sacco, sono a disposizione dei partecipanti gli ampi prati antistanti.

Dalle ore 21 concerto candle light con il maestro chitarrista e compositore Fausto Ciotti. Un live show west coast country blues con le canzoni di grandi artisti tra cui James Taylor, Bob Dylan, Crosby Stills Nash & Young, Eagles.

A seguire l’appuntamento più rappresentativo di tutta la manifestazione: “Tutto è partito dal cielo”, dove il pubblico potrà partecipare a una vera osservazione astronomica. Gli astronomi metteranno a disposizione i loro potenti telescopi, aiutando i partecipanti nella scoperta di pianeti e costellazioni. Il pubblico potrà partecipare liberamente a tutte le attività o sceglierne solo alcune.

Durante tutto lo svolgimento dell’evento sarà presente uno stand dell’azienda agricola biologica locale l’orto lieto, nata oltre vent’anni fa in un ambiente completamente incontaminato, circondato da catene montuose, antichi borghi e corsi d’acqua. Proporrà prodotti artigianali nati dall’utilizzo di una pregiata lavanda biologica montana, coltivata a 900 mt. di altezza.

Open Sky è un’associazione no-profit, nata per sostenere progetti che mirino a creare armonia tra l’uomo e la natura. Tutti i progetti di Open Sky vogliono creare armonia, là dove c’è più bisogno: all’esterno, ma anche, e soprattutto, interiormente.

Martedì 30 agosto

Dalle 16.30 alle 23.30

Tancia Hostel House

Località Osteria Tancia

Monte San Giovanni in Sabina (RI)

Ingresso libero, prenotazione cena obbligatoria entro il 26/8

Info +393911060153 / info@openskynoprofit.org

ellemedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.