Shekkero Sho & MoreMusic “J’ai réalisé (Milano Nepal)” Esce oggi su YouTube il videoclip del nuovo singolo frutto del sodalizio dell’affiatato duo rapper+producer

Shekkero Sho & MoreMusic  “J’ai réalisé (Milano Nepal)”  Esce oggi su YouTube il videoclip del nuovo singolo frutto del sodalizio dell’affiatato duo rapper+producer

Già disponibile in digitale dal 25 ottobre, esce oggi su YouTube il videoclip ufficiale di J’ai Réalisé (Milano Nepal), firmato dal rapper e freestyler Shekkero Sho, in coppia con il DJ e producer MoreMusic.

La release è il frutto del ritorno in studio del duo dopo l’album congiunto Nostralgia, Malincomia, pubblicato nel 2019. A distanza di due anni, il mondo musicale e filosofico dei due è cresciuto, si è evoluto, portandoli a indagare il caos esistenziale e la ricerca di un equilibrio in un brano che sperimenta un linguaggio del tutto nuovo.  

Il singolo J’ai Réalisé (Milano Nepal) ha infatti come tematica principale la dipendenza di qualsiasi natura, sentimentale, fisiologica, verso una condizione. Shekkero Sho, nel suo testo, si sofferma su un’epifania folgorante (j’ai réalisé, che in francese significa “mi sono reso conto”), che porta a realizzare di essere tenuti prigionieri da un ricordo, da una sostanza o anche da altre persone

È allora che abbattiamo il vetro che ci imprigiona tornando a respirare, ricominciando con una nuova vita. Nel testo, il riferimento a Milano e al suo smog (posto in cui è stato concepito il tema del brano) si contrappone all’ossigeno delle montagne nepalesi. Alternando il rap in due lingue, francese e italiano, il singolo è un continuo saliscendi su sonorità sempre mutevoli, che si agganciano però a una trama elettronica dal ritmo sostenuto. Il risultato è un flusso di coscienza da ascoltare col fiato sospeso, tenendo il tempo sul ritmo della cassa martellante.
 
Il videoclip di J’ai Réalisé (Milano Nepal), realizzato da HT1 e da oggi su YouTube, racchiude il significato che Shekkero Sho e MoreMusic hanno voluto esprimere nel testo: il “bangerang” di inizio strofa è un chiaro riferimento al film di SpielbergHook – Capitan Uncino (1991). Qui, il protagonista Robin Williams grida “bangerang” quando recupera la fantasia, rendendosi conto di essere Peter Pan, ed è proprio su questo filone che si svolgono le scene della clip, insieme al chiaro riferimento all’uncino presente nella cover del singolo.

Shekkero Sho BIOGRAFIA

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *