Dopo il debutto con “Orgasmi” e “Salsa di soia”, ERRE torna con il nuovo singolo “VENERDI'”, disponibile da oggi ovunque. Il brano è già in NEW MUSIC FRIDAY, SCUOLA INDIE è GENERAZIONE Z su Spotify.

Dopo il debutto con “Orgasmi” e “Salsa di soia”, ERRE torna con il nuovo singolo “VENERDI'”, disponibile da oggi ovunque. Il brano è già in NEW MUSIC FRIDAY, SCUOLA INDIE è GENERAZIONE Z su Spotify.
Dopo il debutto con i brani “Orgasmi” e “Salsa di soia”, è disponibile su tutte le piattaforme digitali “VENERDÌ”, il nuovo singolo di ERRE (distribuzione ADA Music Italy – http://ada.lnk.to/Venerdi). Il brano è già entrato nelle playlist New Music Friday, Scuola Indie è Generazione Z di Spotify. 
Il brano, scritto dallo stesso Erre e prodotto da Alessandro Gemelli, è un pezzo pop che con spensieratezza racconta quanto un incontro possa cambiare la nostra vita, anche nei gesti più semplici di tutti i giorni.
Erre spiega il brano così: «“Venerdì” è una canzone che parla di una relazione, senza però riferirsi direttamente a un rapporto d’amore. Ognuno ci si può immedesimare come vuole e avere delle abitudini, a volte assurde o imbarazzanti, nella propria vita quotidiana di cui non riesce a fare a meno. Arriva però un momento in cui cambia tutto e la canzone parla proprio di quello che succede quando incontri qualcuno che sconvolge la tua routine».
Erre, cantautore con la testa tra le nuvole, si approccia al mondo della musica a 13 anni trovando col tempo la sua direzione artistica nel pop. Contraddistinte da una scrittura parecchio intima le sue canzoni parlano d’amore nelle sue varie forme ed imprimono nella mente dell’ascoltatore immagini nitide e ben definite rendendogli facile la possibilità di immedesimarsi.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.