Chiara Ragnini ci accoglie nella sua Casa sul mare

Chiara Ragnini ci accoglie nella sua Casa sul mare

A distanza di due anni dall’EP Disordine, la cantautrice ligure Chiara Ragnini torna da oggi venerdì 30 settembre in radio e negli store con un nuovo inedito, il singolo e video La casa sul mare: una ballata pop-rock romantica ed elegante, che omaggia l’amore anche per la sua terra di Liguria.

Il videoclip su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=DK-RF78D_B0

Il mare come casa e luogo di accoglienza, per invecchiare insieme osservando le onde ed i gabbiani, con i bimbi a giocare in giardino e le foglie secche da raccogliere per far spazio ad un nuovo raccolto: le immagini che si susseguono nel testo raccontano di una quotidianità rassicurante, arricchite da un intenso videoclip interamente girato a San Lorenzo al Mare (IM), cittadina ligure che ha accolto a braccia aperte l’artista dal 2009.

“Sono cresciuta a Genova, città di mare, di arrivi e di partenze” spiega Chiara “Il mare è da sempre, per me, simbolo di accoglienza ma anche di malinconia, benchè certa del fatto che salpare implica, quasi sempre, ritornare sulla strada di casa. Questa canzone è una dedica d’amore alla mia famiglia ma anche alla mia terra: un omaggio a tutta la Liguria e alle sue case affacciate sulle spiagge, con un particolare occhio di riguardo per San Lorenzo, che, insieme al borgo di Lingueglietta, è diventata la mia seconda casa”.

La copertina del brano vede la collaborazione di Chiara con la pittrice imperiese Margherita Costa: l’artista ha infatti reso disponibile l’utilizzo di una delle sue opere, un olio su tela grezza, per arricchire l’immaginario del brano, ossia la raffigurazione di una tipica imbarcazione marinara ligure, un “gozzo”, che abbraccia diverse sfumature di azzurro e blu a richiamare in maniera ancora più marcata il legame intenso con il mare.

Anche la produzione del singolo e del video sono state tutte realizzate in Liguria: il videoclip, prodotto e realizzato da Ithil Factory sotto la supervisione e regia di Fabrizio Noè, Eugenio Ripepi, Cagliostro e Michele Patti, che partecipa anche come direttore della fotografia, ha ottenuto il patrocinio del Comune di San Lorenzo al Mare (IM), del CIV Il Giardino di Magdala e dell’Associazione Guide Turistiche di Liguria per il valore territoriale del progetto volto a valorizzare la cittadina ligure e a mostrarne gli scorci e gli angoli noti, e meno noti, che ne caratterizzano la bellezza.

Il brano è stato, invece, registrato presso l’Ithil World Studio di Imperia sotto la supervisione di Giovanni “Meniak” Nebbia, che ne ha curato anche mastering e missaggio, insieme ai musicisti che da tempo collaborano con la cantautrice: Max Matis al basso, Andrea Leoncini al pianoforte, Simone Mazzone alla chitarra elettrica e Matteo Ferrando alla batteria, in collaborazione con l’Actone Studio di Albenga (SV).

Si ringraziano per la disponibilità il Comune di San Lorenzo al Mare, il Circolo Nautico “I Delfini”Fuxia Abbigliamento, che ha curato gli abiti di Chiara, e Agenzia Technocasa Studio San Lorenzo al Mare.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *