Giulia Molino: “Come le rockstar” è il nuovo singolo!

Giulia Molino: “Come le rockstar” è il nuovo singolo!

Dal 21 gennaio 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica “COME LE ROCKSTAR” (Isola degli Artisti), il nuovo singolo di GIULIA MOLINO, già disponibile sulle piattaforme di streaming dal 17 dicembre.

“Come le rockstar” è una canzone sulla consapevolezza che permette di liberarsi dalla trappola di un amore tossico. È un brano che incita ad amare se stessi, a saper riconoscere ciò che ti sottrae energia e a saper vivere al meglio delle proprie possibilità, come le rockstar. Il testo è stato scritto da Giulia Molino, mentre la musica è stata composta con Manuel Finotti.

Spiega l’artista: “Ci sono legami malati che ti annullano, che spengono, giorno dopo giorno, la tua luce. Ma devi scegliere di brillare, perché l’amore è energia, non una stanza buia in cui rinchiudersi a cercare le proprie colpe. Altrimenti, meglio stare soli e innamorarsi di se stessi, vivere al meglio la propria vita, come le rockstar.”

Il video rappresenta il caos che vive nella mente di Giulia. Infatti, è questo il motivo per cui barcolla tra le strade di una notturna e silenziosa Roma. Silenzio, quello, contrapposto al rumore dei passi che cercano risposte.

Guarda qui il videoclip su Youtube 

Biografia

Giulia Molino è una rapper e cantautrice nata a Torre del Greco (NA). Dopo diverse esperienze, approda nella scuola di Amici di Maria De Filippi che l’ha vista arrivare fino alla finale (secondo posto nel canto). 

Durante il percorso nel talent si è fatta conoscere per diverse esibizioni e inediti come “Va Tutto Bene”, brano certificato disco d’oro, e “Nietzsche”, inedito quest’ultimo in cui mostra tutto il suo talento nella scrittura.

Tra le ultime esperienze vince il Premio Lunezia 2020 per il valor musical-letterario assieme a Piero Pelù e Michele Bravi.

“Come le rockstar” di Giulia Molino è disponibile sulle piattaforme digitali dal 17 dicembre e sarà in rotazione radiofonica il 21 Gennaio 2022.

Spotify| Instagram 

redblue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.